lista pesi sepa

La Lista Per i Pesi SEPA {versione aggiornata 2021}

You are here

La SEPA è un nome ben noto tra i cittadini europei e tra quelli che hanno legami in Europa e, sta per Area unica dei pagamenti in Euro e, il trasferimento di denaro SEPA è un sistema di pagamento che semplifica i bonifici bancari in Euro, la SEPA è un’iniziativa dei paesi dell’Unione Europea e dei loro governi. A Gennaio 2021 ci sono 36 paesi SEPA:  Austria Belgio, Bulgaria, Cipro, Croazia, Repubblica Ceca, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Ungheria, Repubblica d’Irlanda, Italia, Lettonia, Lituania, Lussemburgo, Malta, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Romania, Slovenia, Slovacchia, Sapgna e Svezia. I 3 paesi del SEE Novergia, Liechtenstein, Islanda, Svizzera, Monaco, e Gran Bretagna fa sempre parte dei paesi SEPA nonostante il brexit. 

Perchè dovrei aprire un conto SEPA in Europa?

Avere un cono europeo è conveniente a quelli che viaggiano nell’Unione Europea o nei altri paesi del sistema SEPA ed è conviene anche alle aziende che lavorano con questi paesi.  Avere un conto IBAN significa:

  • prelievo di contanti più conveniente mente si è in Europa,
  • transazioni standardizzati e veloci in Euro,
  • acquisti cinvenienti con a propria carta di credito/debito/pagamento all’interno dell’Eurozona,
  • oltre all’accesso tramite applicazioni online accessibili dai telefonini o anche online (Ebanking) e un ottimo servizio clienti. 

In alcuni membri del SEE (il SEE è un’estesa famiglia europea, che si consiste dall’UE e i suoi soci economici) spesso non si usano i contanti ma, avendo la carta di credito/debito/pagamento di qualunque istituzione finanziaria Europea può risparmiarti del tempo e dei soldi. 

Come si può avere una SEPA europea?

Nel caso di persone che hanno degli affari in Europa: se lavori come esportatore e i tuoi clienti hanno la sede in Europa, è possibile ottenere un conto bancario virtuale con B2B Pay ed avere dei vantaggi dell'offerta normativa SEPA. Uno dei vantaggi della SEPA è che la quantità di denaro che invii arriva invariata sul conto bancario del destinatario, poiché le commissioni sui trasferimenti sono strettamente regolate. Secondo la decisione del Parlamento Europeo, le commissioni applicate ai bonifici transfrontalieri effettuati in Euro, nella valuta comune dell'Eurozona, tra i paesi membri SEPA, non possono essere superiori alle commissioni applicate ai bonifici nazionali equivalenti (per importi fino a 50.000 euro). 

Significa anche che è per lo più, è sufficiente avere un conto bancario in Europa per poter fare affari in un modo comodo anche negli altri stati europei. Se decidi di utilizzare i nostri servizi, B2B Pay si occuperà di abbassare il costo del tuo conto bancario, rendendolo più economico fino all'80% di un quotidiano bonifico bancario.

Quali sono gli altri vantaggi dei pagamenti SEPA?

Quanto tempo ci vuole per saldare il mio pagamento? La maggior parte dei pagamenti SEPA viene eseguito il giorno successivo.

A novembre 2017, le banche hanno implementato Instant SEPA, che eseguirà pagamenti fino a 15.000 EUR entro 10 secondi.

SEPA: conveniente, facile e veloce

La SEPA è configurata in modo da rendere le operazioni bancarie rapide e impeccabili a livello internazionale. I bonifici bancari possono anche avvenire senza commissioni, poiché le banche possono addebitare solo lo stesso importo per i pagamenti SEPA come i loro equivalenti nelle valute locali - se esiste un'esenzione dalle commissioni sui trasferimenti nazionali in Euro, deve essercene una per quelli internazionali. 

La SEPA consente alle aziende e ai clienti di utilizzare i bonifici bancari transfrontalieri senza i problemi e le commissioni associati alle operazioni bancarie tradizionali. Per gli esportatori che desiderano accedere alla SEPA, è richiesto un conto bancario in uno dei paesi membri. Sebbene aprire un conto IBAN in Europa senza essere ufficialmente registrati in uno dei paesi membri possa risultare complicato, abbiamo trovato una soluzione: con il nostro conto bancario virtuale puoi beneficiare dell'iniziativa. 

SEPA transfer


La SEPA punta verso un sistema basata a moneta unica, ma in realtà molti dei paesi che partecipano al sistema non hanno adottato la moneta comune. Gli accordi base del sistema hanno incoraggiato gli istituti finanziari in tutti i 36 paesi membri della SEPA a offrire conti bancari in euro ai propri clienti, in modo tale che anche loro possano usufruire i vantaggi. Ci sono eccezioni: Akrotiri e Dhekelia, Terre australi e antartiche francesi, Kosovo e Montenegro sono i paesi che utilizzano l'euro come valuta e non fanno parte della SEPA.


Ricevo un conto IBAN con B2B?

Il conto bancario virtuale offerto da B2B è un conto bancario internazionale (IBAN), che ti permette di effettuare trasferimenti internazionali. Il tuo conto bancario virtuale in Europa può essere collegato alla banca nel tuo paese d'origine, mentre B2B Pay fornisce la tecnologia (con un'API di pagamento) per abilitare queste transazioni, più economiche e veloci che erano. 

La SEPA, come da accordi, è progettata per incoraggiare l'attività tra i paesi europei, semplificando le cose per esportatori, importatori e altri nel mondo degli affari, così come per i clienti. Un bonifico bancario SEPA è generalmente gratuito e richiede non più di un'ora o due (in un giorno lavorativo) tra la maggior parte degli istituti finanziari all'interno del sistema. Aprendo un conto con noi, farai parte di questa comoda soluzione.

 

Bonifico SEPA vs addebito diretto: qual è la differenza?

Bonifico SEPA

Un bonifico SEPA viene effettuato in euro. È un semplice trasferimento una tantum di fondi tra banche con codici di identificazione IBAN. Se il trasferimento è stato programmato prima dell'orario della  chiusura di un giorno lavorativo, il destinatario lo riceverà il giorno stesso. I bonifici SEPA vengono utilizzati dai clienti come pagamenti straordinari per beni o servizi.


Bonifico con addebito SEPA

A differenza del bonifico SEPA, che è un semplice pagamento una tantum, il bonifico SEPA è un pagamento ricorrente transfrontaliero all'interno dell'UE. Ci sono due tipi di pagamenti di questo tipoe con l’utilizzo diverso. Il primo è creato per i clienti che pagano prodotti, servizi e beni e tutte le banche nei paesi SEPA sono obbligate a partecipare a questo programma. Il secondo è stato fatto per l'industria e le imprese, e non è obbligatorio per tutte le banche all'interno degli accordi SEPA. 

Per impostare un trasferimento di addebito SEPA, il cliente fornisce un'autorizzazione firmata al beneficiario, insieme alle informazioni sul conto bancario che verrà addebitato: nome del titolare del profilo, numero dell’account, IBAN e BIC. Il commerciante o il beneficiario deve conservare la prova (un mandato) che il cliente ha autorizzato il pagamento ricorrente. I mandati possono essere elettronici o cartacei.

  • I trasferimenti di addebito SEPA possono essere impostati in modo ricorrente per un certo numero di volte o per un numero indefinito,oppure fino all'annullamento. I trasferimenti di addebito SEPA possono essere impostati tra consumatori e imprese, ad esempio per pagare l'affitto mensile, le spese condominiali, il pagamento di un prestito ricorrente o altri servizi, ad esempio la pulizia della casa, l'elettricità o l'Internet. Il trasferimento verrà effettuato automaticamente a una data predeterminata.
  • È inoltre possibile impostare bonifici di addebito SEPA tra due aziende per pagare commissioni ricorrenti. Ad esempio, un'azienda può subappaltare un'altra attività per fornire sicurezza per una commissione periodicamente ricorrente che può essere pagata tramite addebito SEPA. In questo caso, sia il creditore che il debitore devono presentare mandati alla banca.

European Payment Council

I bonifici e gli addebiti SEPA sono stati stabiliti dall'European Payment Council per migliorare l'elaborazione dei pagamenti internazionali e imporre standard all'interno della SEPA e dei suoi 36 diversi paesi. Per poter utilizzare bonifici e addebiti SEPA, i fornitori di servizi devono essere partecipanti formali allo schema SEPA.

B2B Pay funziona solo con bonifici

Con B2B Pay gli esportatori al di fuori dell'Europa possono ottenere un conto bancario virtuale all'interno della regione SEPA, compreso il numero IBAN. Nota: l'account B2B Pay funziona solo con bonifici.

Map of SEPA payment zone countries

Quando è iniziata la SEPA?

I bonifici sono diventati disponibili in tutta Europa nel gennaio 2008. Gli addebiti diretti e le carte di debito sono stati resi accessibili alla fine del 2010. Ciò ha portato a una maggiore concorrenza ed a trasferimenti di pagamento transfrontalieri in euro più economici ed efficienti.

Gli ultimi membri del team SEPA sono Andorra e il Vaticano, che hanno aderito all'accordo nel 2019. 

La SEPA ha 36 stati membri: Austria, Belgio, Gran Bretagna, Bulgaria, Cipro, Croazia, Repubblica Ceca, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Ungheria, Repubblica d'Irlanda, Italia, Lettonia, Lituania, Lussemburgo, Malta, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Romania, Slovenia, Slovacchia, Spagna e Svezia, i 3 paesi SEE di Norvegia, Liechtenstein, Islanda e anche Svizzera e Monaco.

 

lista dei paesi SEPA

paesi e territory EUR

Questo è un elenco di paesi della zona SEPA che utilizzano l'euro come valuta.

Paese codice IBAN/BIC
Isole Åland FI
Andorra AD
Austria AT
Azzorre PT
Belgio BE
Isole Canarie ES
Cipro CY
Estonia EE
Finlandia FI
Francia FR
Germania DE
Gibilterra GI
Grecia GR
Irlanda IE
Italia IT
Latvia LV
Lituania LT
Lussemburgo LU
Madeira PT
Malta MT
Monaco MC
Paesi Bassi NL
Portogallo PT
San Marino SM
Slovacchia SK
Slovenia SI
Spagna ES

paesi SEPA dove l’EUR non è la valuta locale

Codice valuta in cui la valuta locale è diversa dall'euro. Anche nei paesi al di fuori dell'Euro la maggior parte degli importatori ha un conto bancario in euro e può quindi trasferire denaro tramite SEPA gratuitamente.

Paese codice IBAN/BIC codice valuta
Bulgaria BG BGN
Croazia HR HRK
Repubblica Ceca CZ CZK
Denimarca DK DKK
Gibilterra GI GIP
Ungheria HU HUF
Islanda IS ISK
Liechtenstein LI CHF
Norvegia NO NOK
Polonia PL PLN
Romania RO RON
Svezia SE SEK
Svizzera CH CHF
Gran Bretagna GB GBP

Il codice BIC è diverso dal codice IBAN

French overseas territories have a different BIC code. IBAN bank account numbers start with FR.

Territory codice BIC codice IBAN
Guiana francese GF FR
Guadalupa GP FR
Martinica MQ FR
Mayotte YT FR
Riunione RE FR
Saint Barthélemy BL FR
Saint Martin (parte francese) MF FR
Saint Pierre e Miquelon PM FR

 

Se cerchi un foglio Excel oppure un altro formato leggibile dal computer .csv:

sepa-countries.csv

Il Regno Unito rimane un paese SEPA con il Brexit?

Sì, l'Inghilterra rimane un paese SEPA. Pur non essendo un membro dell'Unione Europea, il Regno Unito rimarrà paese SEPA su accordi simili come Svizzera e Monaco.

Un trasferimento SEPA è accessibile anche per le aziende al di fuori dell'Europa

Quando ti iscrivi a B2B Pay, otterrai il tuo conto presso una banca in Europa, all'interno della zona SEPA. Forniamo questo servizio alle aziende negli Stati Uniti, Canada, India, Singapore e in molti altri paesi. B2B Pay è un sistema di pagamento B2B globale per gli esportatori che spostano le loro merci in Europa ed è alimentato da Barclays, Nordea Bank e Techstars.

Con B2B Pay i tuoi pagamenti vengono gestiti gratuitamente all'interno della SEPA, quindi trasferiti sul tuo conto bancario nazionale / locale per la migliore commissione sul mercato, fino all'80% in meno rispetto a quanto stai pagando attualmente. Con B2B Pay puoi aumentare i tuoi margini di profitto del 10-20%. Dai un’occhiata al nostro caso di studio per vedere come e contattaci se hai delle domande.

Iscriviti con B2B Pay

Ulteriori letture su trasferimento SEPA

Un'introduzione alla SEPA da parte dell'EPC

L'European Payments Council ha prodotto questo video esteso di quasi 8 minuti sulla SEPA.

sepa
 

Altre lingue

Join the 10 thousand plus businesses already with B2B Pay